©2020 Uplift · Built with love by Swift Ideas using WordPress.

Suns allarga i suoi orizzonti

Suns allarga i suoi orizzonti
Dicembre 18, 2019 Mariangela

Il brand di abbigliamento tecnico sporty-chic Suns, fondato nel 2018 da Lucia Blondi e Paolo Muccifora, è in forte espansione con nuovi progetti in cantiere, apertura di negozi monomarca e lancio dell’e-commerce.

Suns, che punta sulla realizzazione di capi tecnici con l’utilizzo di materiali innovativi, al suo debutto nel 2018, si è legata, con una fusione aziendale, alla società pugliese Zero&Co, specializzata da quasi 50 anni nella produzione di abbigliamento bimbi.

Zero&Co ha acquisito la licenza Suns per dieci anni, relativamente alla produzione, alla distribuzione a livello mondiale e alle attività di marketing a 360 gradi. Grazie al know how dell’azienda pugliese, Suns ha lanciato nella primavera 2019 la propria linea bimbi, per ora dai 4 ai 16 anni, ma che già a partire dall’anno prossimo sarà integrata con la linea baby, dai 6 mesi ai 2 anni.

Suns è stato pioniere nell’utilizzo di materiali innovativi come Fybra, un nuovo tessuto in neoprene, o Ghost, un materiale con cui vengono realizzati giubbotti idrorepellenti in tinta unita, che a contatto con la pioggia svelano una fantasia all-over.

Il nuovo progetto, appena lanciato dall’azienda, si chiama Luminos e comprende giubbotti, maglie, accessori per il viaggio e cappellini con stampe, dettagli o intarsi in un materiale particolare che durante il giorno si carica di luce e alla sera si accende. Oltre all’aspetto ludico e divertente, Luminos può essere utile per gli sportivi, come runner o ciclisti, per essere più visibili alla sera, o anche per tenere sotto controllo più facilmente i bambini.

Se la collezione uomo è molto tecnica, per la donna è stata sviluppata una parte più fashion, come una serie di giacche da sera in tessuto tecnico, che sta riscuotendo molto successo; la linea bimbi è pensata in ottica mini me. L’uomo ha a disposizione circa 100 modelli, la donna un’ottantina, il maschietto 60 e la bimba 40. Al momento le collezioni si concentrano su capispalla e top (maglieria, felpe, t-shirt), ma dall’estivo 2020 saranno integrate con pantaloni e bermuda.

Oltre al focus su materiali innovativi, Suns presta molta attenzione agli aspetti eco-compatibili, come un approvvigionamento energetico da pannelli fotovoltaici, certificazioni per le materie prime e un processo di riciclo per contribuire all’economia circolare. Filati, tessuti e materiali, inoltre, sono completamente cruelty free, come le innovative piume artificiali utilizzate per i piumini, altamente tecnologiche, che garantiscono un mantenimento del calore superiore alle piume tradizionali.

Come prezzo, Suns si posiziona nella fascia dell’affordable luxury perché crede che oggi non sia più attuale spendere cifre enormi per l’abbigliamento; il consumatore moderno preferisce spendere per i viaggi e il wellness. L’azienda è riuscita ad abbattere i costi, mantenendo la stessa qualit,à accorciando la filiera produttiva di circa il 30%.

Dal punto di vista distributivo, oltre agli store multimarca Suns è presente oggi in Italia con un negozio di 40 mq all’interno dell’aeroporto di Fiumicino e con dei corner negli aeroporti di Olbia e Cagliari. Prima di Natale sarà inaugurato un secondo monomarca italiano di 60 mq a Roma, in via del Leoncino angolo piazza San Lorenzo in Lucina. Sul fronte internazionale è presente all’interno di circa 150 multibrand tra Spagna, Francia, Benelux, Norvegia e Svezia; entro il 2020 il progetto è quello di arrivare a 450 store in Europa e aprire due monomarca, uno a Ibiza e l’altro probabilmente a Saint Tropez.

Infine, altro progetto per il 2020 è l’apertura di un e-commerce a livello internazionale, che partirà con la vendita di capsule esclusive per l’online.

INFO
Per la categoria uomo: gioacchino@riganati.it

Per la categoria bambino: loredana@riganati.it

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*