©2021 Uplift · Built with love by Swift Ideas using WordPress.

Moda uomo: i trend dell’autunno e inverno 21-22

Moda uomo: i trend dell’autunno e inverno 21-22
Novembre 24, 2021 Mariangela

La moda uomo dell’AW 21-22 propone tante novità particolarmente interessanti accomunate da creatività e ottimismo.

Di seguito i principali trend con le proposte più significative estrapolate direttamente dalle passerelle.

Maxi, maxi, maxi cappotti

Con l’abbassarsi delle temperature i capispalla diventano l’elemento chiave di qualsiasi look invernale che si rispetti. Questa stagione, però, sono doppiamente protagonisti, soprattutto per i volumi esagerati, quasi ipertrofici.

Sartoriale fluido

Ovvero il completo, ma come non l’avete mai visto prima. Dimenticate coordinati ingessati, tagli strutturati e materiali rigidi. La parola chiave è destrutturare. Così le giacche assomigliano a robe de chambre, i pantaloni si ibridano a quelli della tuta, le camicie si sostituiscono a polo e maglie impalpabili. Anche i colori seguono questa filosofia rasserenante, preferendo a neri e grigi tinte più soft come i pastello e i beige.

A tutta pelle

Materiale dalle mille anime, che partono dal rock per arrivare al dark. In questa stagione si porta in total look dalla testa ai piedi e rivisitata in chiave lussuosa e di design, con forme scultoree e minimali, senza il tradizionale (e un po’ usurato) corollario di impunture, strappi e borchie.

Il gilet

Tra i capi che bisogna assolutamente riesumare dal fondo dei cassetti c’è sicuramente lo smanicato, o waistcoat, per dirla all’inglese. D’ispirazione preppy in maglia a coste, in versione grunge e un po’ sfrangiato ripescato dagli anni ‘90, a panciotto dall’attitudine dandy, dall’impronta militare con cinghie, imbragature e fibbie utility. A ciascuno il suo!

Atletico-pop

Che ormai lo stile athleisure sia sdoganato è un dato di fatto. In più, dopo mesi di confinamento casalingo e smart-working è vero anche che non siamo più disposti a barattare estetica con comodità. La soluzione? Optare per mise comfy, ma allo stesso preziose, mescolando capi tecnici come tute e parka a blazer e pantaloni di alta sartoria, declinati in tinte vivaci e sature. Ai piedi? Ovviamente un paio di sneakers.

Maglioni eyecatching

Non amano passare inosservati i pullover di questo inverno, questo è poco ma sicuro. Lavorazioni jacquard, pannelli artistici, ricami, disegni, applicazioni. L’unico limite è la fantasia, anche se vi diamo una regola aurea: per evitare l’effetto clown meglio abbinarli a pezzi sobri e monocolori.

Bianco texturizzato (come insegna la neve)

Tra le tendenze invernali non può mancare il total white che rimanda all’istante alle vette montane e ai ghiacciai innevati. Proprio dagli elementi naturali riprende la sua complessità il candore di questa stagione, che vede diverse gradazioni di non colore e abbinamenti di finissaggi e grammature molto diversi tra loro.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*