©2022 Uplift · Built with love by Swift Ideas using WordPress.

La moda ecosostenibile di Flamingos’ Life conquista Gruppo Riganati

La moda ecosostenibile di Flamingos’ Life conquista Gruppo Riganati
Dicembre 1, 2021 Mariangela

Flamingos’ Life è nata dalla voglia di portare un cambiamento nella società attuale e diffondere maggiore consapevolezza sugli acquisti.

Questo brand ha fatto una scelta etica ben precisa: realizzare calzature in linea con i loro valori, quindi rispettando l’uomo, gli animali e l’ambiente. E’ fortemente convinta che il veganesimo sia la chiave per dare origine al cambiamento: diminuisce le emissioni di CO2, riduce il consumo di acqua e rispetta la vita degli altri esseri viventi, animali e vegetali.

I centri di produzione Flamingos’Life si trovano in Spagna, a Elche, e sono gestiti da famiglie locali. Le sneakers vengono prodotte utilizzando materiali ecosostenibili coltivati senza l’utilizzo di pesticidi.

Ma quali sono questi materiali?

Il mais
Gli scarti di mais permettono di realizzare un’alternativa ecologica alla pelle animale. Il 47% dell’esterno delle collezioni Classic anni ’70, stivali Old 80’s, sneakers Retro 90’s e sneakers Roland V.3 è realizzato proprio con questo materiale.

Il bambù
Il bambù è una pianta a rapido sviluppo in grado di assorbire grandi quantità di CO2. Queste sue caratteristiche permettono di praticare una coltivazione sostenibile senza l’utilizzo di pesticidi e agenti chimici.
Le scarpe CLASSIC anni ’70, stivali OLD 80, scarpe da ginnastica RETRO 90 e collezioni Roland V.3 incorporano una fodera in bambù.

Cotone biologico
E’ importante sottolineare la differenza tra il cotone biologico e il cotone convenzionale. Quest’ultimo infatti è molto dannoso per l’ambiente e per l’uomo in quanto è stato modificato geneticamente per resistere al glifosato, un pesticida utilizzato per eliminare piante selvatiche e parassiti. La coltivazione del cotone biologico, invece, permette di utilizzare tecniche come la diversificazione e la rotazione delle colture per controllare le piante selvatiche e l’habitat naturale è supportato per aumentare la presenza di insetti che prevengono i parassiti.

La canapa
La canapa è una pianta dalle proprietà straordinarie: cresce facilmente in quanto necessita di poche annaffiature, ha un’elevata capacità di generazione di ossigeno e respinge i batteri. Queste caratteristiche permettono di ridurre il consumo di acqua e permettono di produrre sneakers più resistenti grazie alla durata del materiale che si ricava.
Alcuni modelli della collezione Rancho V.2 sono caratterizzati da materiale esterno realizzato con canapa.

Materiali riciclati
Flamingos Life si impegna quotidianamente a riciclare gli scarti di produzione e i rifiuti plastici. In tal modo riesce a ridurre ulteriormente il consumo d’acqua (normalmente sono necessari circa 4.000 litri per un paio di scarpe) e l’emissione di CO2. Le solette di alcuni modelli sono realizzate con microplastiche riciclate direttamente dai rifiuti generati dall’industria calzaturiera.

Infine, Flamingos’Life associa ogni collezione di sneakers a un progetto sociale con l’obiettivo di bilanciare il proprio impatto e migliorare la vita degli esseri viventi più vulnerabili.
Il brand, infatti, collabora con Agua ONG per costruire pozzi d’acqua in Uganda; sostiene i progetti di rimboschimento in Madagascar e in Mozambico di Eden Reforestation Projects; finanzia mensilmente Waste Free Oceans che si occupa della raccolta di rifiuti marini e si impegna a dare vita a progetti educativi in materia di consapevolezza ambientale.

Insomma, indossa un paio di Flamingos’ Life, non si indossano solo delle scarpe ma si sposa un vero e proprio credo.

Maggiori info: simone@riganati.it

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*