©2020 Uplift · Built with love by Swift Ideas using WordPress.

Dalla sostenibilità al made in Italy: ritorna White Milano

Dalla sostenibilità al made in Italy: ritorna White Milano
Settembre 23, 2020 Mariangela

La nuova edizione di White Milano vedrà la partecipazione di trecento marchi di moda tra il salone fisico e la piattaforma digitale. Nuovi progetti che valorizzano la manifattura italiana e la sostenibilità, come White for Italy e Wsm fashion reboot. E ancora, tanti ospiti e designer che esporranno le loro collezioni dal 24 al 27 settembre negli spazi di Tortona 27 Superstudio Più e Base Milano/Ex-Ansaldo 54, oltre che online grazie alla nuovissima piattaforma White b2b marketplace.

Continua l’impegno del salone nella promozione di un’industria tessile e dell’abbigliamento più consapevole e cento per cento italiana. Oltre alle numerose aziende con una filosofia green, ritorna anche l’iniziativa sulla moda sostenibile Wsm fashion reboot che replica la sua presenza allestendo la mostra Health in fashion, sul potenziale degli indumenti come scudo contro virus e batteri, e una serie di incontri e workshop dedicati al mondo del retail.

Un’attenzione particolare spetta alla manifattura italiana, alla quale è dedicata un’area dell’esposizione dal nome Focus on Italy. Le protagoniste di questa sezione saranno le aziende che producono in Italia e le eccellenze italiane

Le aziende espositrici avranno a disposizione dei set fisici e digitali per esporre le loro collezioni, potranno rimanere in contatto con retailer e potenziali clienti di tutto il mondo e godranno di una gestione degli ordini in tempo reale, non solo nei giorni della manifestazione, ma durante tutto l’anno.

L’appuntamento è riservato ai professionisti del settore ma chiunque volesse scoprire i marchi che esporranno può visitare questo link.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*